Please turn your device into portrait mode

Stimolati dalla ricchezza delle opportunità corriamo attraverso la vita e vogliamo avere sempre di più, arrivare sempre più lontani. Niente è sufficiente. La digitalizzazione crescente accelera il ritmo della vita e ci costringe a prendere sempre nuove decisioni, a ottimizzarci di continuo, ad essere sempre presenti. Arriviamo al punto in cui ci poniamo la domanda: „Chi sono e cosa voglio veramente?“. Allora andiamo alla ricerca della qualità di vita perduta e rallentiamo il passo per salvare la risorsa „tempo“ e per riconquistare la nostra vera dimensione. – Un vero funambolismo tra la nostalgia della lentezza e la pressione a tenere il passo –